Addio Province, questa sera all’ARS Crocetta testa il supporto dei grillini Reviewed by Momizat on . Se non si trattasse di rendere operativo un provvedimento promesso da anni e mai realizzato dal Parlamento per interessi trasversali, forse non saremmo entrati Se non si trattasse di rendere operativo un provvedimento promesso da anni e mai realizzato dal Parlamento per interessi trasversali, forse non saremmo entrati Rating:
You Are Here: Home » Politica » Addio Province, questa sera all’ARS Crocetta testa il supporto dei grillini

Addio Province, questa sera all’ARS Crocetta testa il supporto dei grillini

Se non si trattasse di rendere operativo un provvedimento promesso da anni e mai realizzato dal Parlamento per interessi trasversali, forse non saremmo entrati così nel dettaglio ma oltre alla decisione epocale, resa possibile dallo Statuto Speciale di cui gode la Sicilia, è il primo vero test per vedere se funziona davvero uno schema di governo tra la maggioranza di Crocetta ed il Movimento Cinque Stelle.

Un altro esperimento politico guardato con estrema attenzione a Roma, dove si cerca di capire nelle segreterie centrali, come si intende procedere nel passaggio di competenze dalle Province agli altri enti e cercare di ottenere indizi sulla possibilità di votare importanti riforme con i grillini, aldilà dei proclami dei leader o dei portavoce.

Una mossa a sorpresa che spiazza il PDL ma anche l’UDC, che all’ARS siede nella maggioranza di Rosario Crocetta, impegnato questa sera a far approvare dalla Giunta Regionale una riforma che preveda l’abolizione di 9 Province, sostituite da liberi consorzi intermedi.

Al momento, la spesa corrente delle province è stimata ogni anno in 700 milioni di euro, ma si cerca di capire quanto si andrebbe a risparmiare con la cancellazione degli enti provinciali, a cui spetta la manutenzione delle strade provinciali e la gestione delle scuole.

Di sicuro, i più di 350 politici che attualmente stazionano negli organi provinciali saranno i primi a dover cercare una nuova professione, mentre sarà da vedere cosa è previsto per i dipendenti delle Province di Palermo, Trapani, Caltanissetta, Agrigento, Enna, Ragusa, Siracusa, Catania e Messina.

Print Friendly

About The Author

Number of Entries : 236

Lascia un Commento

The Facebook App ID should be included. Maybe you need to register a Facebook app for your blog.

*

*

Associazione Culturale "Cloudix Enterprise" C.F. 06213180828, Sede Legale: Via Marchese Ugo, 74 Palermo 90100, Email: associazione.cloudix@gmail.com © 2012 - 2014 Francesco Quartararo, InformAzione all right reserved.

Scroll to top